Confappi

Confederazione Piccola Proprietà Immobiliare

Primo piano

FATTURA ELETTRONICA: A PARERE DEGLI ESPERTI NON SUSSISTE L'OBBLIGO PER I CONDO'MINI DI DOTARSI DI PEC E CODICE DEL DESTINATARIO

Dal primo gennaio 2019, per tutti i contribuenti soggetti IVA (ad eccezione di alcune categorie come, ad esempio, i soggetti “forfettari”) la fattura dovrà essere necessariamente emessa in formato elettronico. In...

Leggi →

SPESE RISCALDAMENTO E DISPERSIONI, FNA: “RIVEDERE NORMA UNI 10200”

“La norma tecnica Uni 10200, in punto di ripartizione delle spese di riscaldamento, penalizza eccessivamente le proprietà al piano terra terra e all'ultimo piano degli edifici condominiali”. Così il presidente...

Leggi →

REGOLAMENTO PRIVACY: APPROVATO IL DECRETO CHE ADEGUA LA NORMA

Lo scorso 8 agosto il Governo ha approvato il decreto che adegua la normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio (27 aprile 2016). relative alla protezione delle persone fisiche...

Leggi →

VIZI E DIFETTI DI COSTRUZIONE: RISARCIMENTO A CARICO DI COMMITTENTE E APPALTATRICE

Il venditore che ha curato la costruzione e la vendita di un condominio o di un complesso edilizio può essere chiamato a rispondere dei gravi difetti dell'opera non solto nel caso in cui abbia eseguito direttamente i lavori, ma...

Leggi →

ASCENSORI: LE RIPARAZIONI AGLI ITALIANI COSTANO MEZZO MILIARDO DI EURO L’ANNO

Che gli ascensori in Italia siano datati è cosa risaputa così come è noto che molti necessiterebbero di interventi di adeguamento, finalizzati a rendere gli impianti più sicuri. La conferma arriva da...

Leggi →

LA QUESTIONE DELLE DISPERSIONI: SERVE RIVEDERE LA NORMA TECNICA ANCHE SOTTO QUESTO PROFILO

A giudizio dell'avvocato Matteo Rezzonico, Presidente di FNA - Federamministratori, la norma tecnica, in punto di ripartizione delle spese di riscaldamento, che penalizza eccessivamente le proprietà al piano terra terra e all'ultimo piano degli edifici condominiali. Ed infatti...

Leggi →